Informazioni

Nuovi prodotti

Speciali

Camini bioetanolo

I camini al bioetanolo riproducono l'effetto e l'atmosfera dei caminetti tradizionali col vantaggio di non necessitare di particolari opere per l'installazione e neppure di canna fumaria.
I biocamini si alimentano con un combustibile ecologico e biodegradabile, il bioetanolo, che se acquistato ad un buon grado di purezza oltre a non produrre resi...

I camini al bioetanolo riproducono l'effetto e l'atmosfera dei caminetti tradizionali col vantaggio di non necessitare di particolari opere per l'installazione e neppure di canna fumaria.
I biocamini si alimentano con un combustibile ecologico e biodegradabile, il bioetanolo, che se acquistato ad un buon grado di purezza oltre a non produrre residui e fumo non rilascia neppure odore.
Il bioetanolo si presenta in forma liquida ed è ricavato in maniera naturale dalla fermentazione delle barbabietole da zucchero e talvolta anche dell'orzo e del mais.
Spesso ci si chiede se i camini a bioetanolo scaldano, a questo proposito si leggono opinioni talvolta non concordi sui forum e siti specializzati, tutto sommato esistono formule matematiche per stabilire la capacità calorica dei biocamini, così come di ogni altra fonte di calore e ciò che ne consegue è che il camino bioetanolo scalda!
Fatta la doverosa premessa occorre dire che i caminetti ecologici non sono consigliabili come unica fonte di riscaldamento sia perchè il bioetanolo è un combustibile non certo economico ed anche per il motivo che nel caso di utilizzo continuativo e prolungato per molte ore occorrerebbe di tanto in tanto arieggiare l'ambiente (disperdendo così il calore accumulato): è vero che il bioetanolo è ecologico ed ha per questo molti vantaggi ma è pur vero che ogni ambiente soggetto a fiamma viva continua necessità ogni tanto di ricambio d'aria.
I camini al bioetanolo sono dunque concepiti e consigliati come complementi d'arredo e oggetti di design atti a creare l'effetto piacevole della fiamma vera, sia nell'ambiente domestico che eventualmente anche nei locali pubblici.
Esistono varie tipologie di biocamini, i più diffusi sono probabilmente quelli da parete più facili da posizionare in ogni ambiente, possono essere semplicemente appesi come quadri o in alternativa incassati a muro, tuttavia esistono anche i camini da appoggio a terra e i piccoli caminetti da tavolo.
Il particolare più caratterizzante dei camini da parete è probabilmente la cornice che può avere forme e soprattutto colori diversi, l'elemento fondamentale dei caminetti è però il bruciatore.
Esistono varie tipologie di bruciatori per bioetanolo, anche a forma di cilindro, i più diffusi sono però quelli di forma rettangolare, rigorosamente realizzati in acciaio inox e dotati di regolazione della fiamma tramite uno sportello scorrevole.
Altro elemento consigliato connesso alla combustione del bioetanolo è la spugna in lana di ceramica che posta all'interno di ogni bruciatore ha la funzione di regolarizzare la fiamma ottimizzando il consumo del camino.
In questa categoria sono presenti camini al bioetanolo da parete disponibili con cornice di colore bianco o nero lucido oppure in acciaio satinato, le dimensioni variano in larghezza da 78 cm. per il caminetto a bruciatore singolo fino all'enorme misura di 216 cm. per biocamini dotati di ben 6 bruciatori e indicati per saloni molto spaziosi.
I camini possono essere ulteriormente abbelliti e caratterizzati con alcuni accessori, ad esempio la legna finta decorativa realizzata in ceramica è adatta per essere posta attorno al fuoco per dare al camino un aspetto ancor più realistico!
A seconda delle esigenze e della destinazione d'uso è possibile scegliere il colore e la misura più adeguata: i camini a bioetanolo possono essere facilmente integrati sia nell'arredamento classico che moderno.

Altro

Camini bioetanolo Ci sono 6 prodotti.

Mostrando 1 - 6 di 6 articoli
Mostrando 1 - 6 di 6 articoli